.
Annunci online

Sogni,Idee e passioni. La vita deve essere un mix dei tre condita con amore e serenità!
W la poesia dorsale
post pubblicato in Libri..Amo, il 5 maggio 2008
 Qualche giorno fa ho scoperto una cosa che mi piace da morire...la poesia dorsale.
E' facile e tutti possiamo essere poeti...andate davanti alla vostra libreria, cercate qualche libro e con i titoli formate una poesia. E' molto carino...poi andate sul sito http://www.poesiadorsale.it e inviate la vostra poesia.
Noi c'abbiamo provato subito subito....ecco i primi due risultati.
A Torino ci sarà uno spazio per la poesia dorsale!!! Da visitare!!!!



Presentazione Libro "IO,PER FORTUNA C'HO LA CAMORRA"
post pubblicato in Libri..Amo, il 18 dicembre 2007
non potete perderlo!!!!!!








permalink | inviato da fabiolasantini il 18/12/2007 alle 23:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Libriamo duemilasei in cento parole (secondo me)
post pubblicato in Libri..Amo, il 19 dicembre 2006

Anche questa avventura è finita, appena si spengono i riflettori iniziano i bilanci. Libriamo 2006 è stata una bellissima esperienza, sudata e ragionata intorno al mondo del libro. Una serie di eventi, tutti particolari e interessanti, molti divertenti, alcuni entusiasmanti e commoventi altri "pesanti" ma tutti estremamente belli. Non c'è stato evento che non abbia trasmesso la sua particolarità e questo grazie all'amore di coloro che ne hanno preso parte o lo hanno organizzato o solo proposto, mi scorrono davanti fotogrammi della manifestazione che spero di non dimenticare perchè in questi 3 giorni mi sono davvero arricchita.Che dire dei cafè letterari, della lettura delle poesie, dei viaggi attraverso i libri...che dire dei corsi di scrittura, delle caricature, un'emozione dietro l'altra "promulgate" da persone speciali come coloro che hanno fatto parte di Libriamo 2006.

Le soddisfazioni spero di poterle condividere con voi e con chi mi ha dato una mano santa nell'organizzazione sia come supporto che sopportazione: un angelo.

 

Ma come non nominare le due super presentatrici dei Cafè Letterari Bianca e Diletta, il supporto di un altro grande blogger (ormai lo scambiavamo per una parta integrante del cafè letterario.

 

E poi vorrei riassumere libriamo duemilasei con cento parole comprensivi di nomi per dire secondo me cos’è stato:

 

Libro,Amore, Amicizia, Complicità, Emozione,Emozioni, Tensione, Fantasia, Gioco, Divertimento, Pizza, Ristoranti, Katia, Andrea,Carlo, Bianca, Diletta,Alessio, Monica,Alessandra, Mariolina, Gabriella, Marione, Francesca,Massimo,Erica ,Matteo bb, Alcide,Carmine, Mattei, Generazione U,Corsi di Scrittura, Cafè Letterari,Luigina, Alice, Smack, Cipef, Babbi natale, Matelica, Notte Bianca, Consorzio Amatelica, Canguro,  Staff, Ideal Book, Caricature, Marco, Ruvido teatro, Poesie, India, Depressione, Fotografia, Surrealismo, Surrealismo fotografico, Bigiaretti, Stella, Idiozia, Fanatismo, Polizia, Giallo, CartaCanta, Spettacoli, Blog, Inkazzature, Prepotenze, Show, Editori, Gomarche, Fedelissimi, università adulti, show_2, Parigi (per forza), Giornalisti, Prepotenti, Sogni, Musica, Bambini, Favole, Eros, Gaiezze, Gerardo,Marche, Marchigiani, Aperitivi, Assassini, Killer, Halley, Troglodita, Raffaello, Bancarella, Ipocrisia, Furto, Città Ideale,

 

….ed infine gli ultimi sei…tutti per S


Scommessa, Soddisfazione, Successo, Sensazioni, Stronzi (contro gli), Successiva




permalink | inviato da il 19/12/2006 alle 10:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
LIBRIAMO MARCHE 2006. A Matelica (post autopromozionale n.3)
post pubblicato in Libri..Amo, il 13 dicembre 2006

19.30 Cafè letterario
Bianca Berardicurti e Diletta Rigoli presentano “Aperitivo con… Autori Marchigiani”
- Marta Fabi, “La clinica dei sogni”  Sovera Editore”  - Simone Paolucci, “Senza passare dal via (è un giallo)” Wizard editrice

Scheda libro
“La clinica dei sogni” :
Nell'assolato e nebbioso mondo di Miriam ( la protagonista del romanzo ) c'è una prepotente voglia di squarciare quel velo fatto dì "gocce" e "liquidi magici" che ottundono la mente e riducono la realtà a meri e ovattati sogni. Ma realtà e sogno si inseguono sbilanciando il lettore- anche il più attento- il quale rimane però totalmente invischiato dalla vicenda da non poter fare a meno di scorrere velocemente le parole che si susseguono nelle pagine del libro. Finzione e realtà, spaccati di vita vissuta e fiaba si intrecciano nel tentativo di spiegare alcuni interrogativi dell'esistenza. Siamo i protagonisti della nostra vita o siamo inconsapevoli pedine del Destino, del Fato o della Casualità? Un "pezzo" di letteratura di gran pregio.
*Marta Fabi
vive a Civitanova Marche. Laureata in Economia e Commercio ha al suo attivo la pubblicazione di due romanzi: II Sogno Rivelatore (1990) e II mio vestito abita qui (2000) e la raccolta di racconti La Città Deserta ( 1997): Ha vinto il Premio internazionale "Città di Milano", XVI edizione e è arrivata in finale al "Premio Città di Ancona 2005 "

Scheda libro “Senza passare dal via (è un giallo)” :"Tra improbabili assessori, giornalisti d'assalto, delinquenti imbranati quanto i poliziotti, si erge lui, il protagonista, Lux Lumen di professione fotografo. E come i fotografi che si rispettino gliene capitano di tutte. Un giorno, casualmente il suo obiettivo coglie l'attimo di un delitto. Da li tutto parte e si dipana. In una metropoli imprecisata, anzi, in un quartiere che si chiama Monopoli, perché tutte le sue vie hanno i nomi del celebre gioco."
"Un romanzo montato come un film d'animazione che racconta di personaggi che sembrano usciti da un fumetto. Tagliente e ironico in alcune parti, ben congegnato nel meccanismo da racconto giallo." (Pierfrancesco Giannangeli - Il messaggero)

*Simone Palucci è maceratese. Nella sua micropoli è giornalista, scrittore ed operatore ecologico. Vive con la sua compagna, Silvia, ed insieme educano Teseo, cane che detiene nel DNA il primato di settecentoventotto razze canine (e non). L'autore sa di aver fatto, nella sua vita, una serie di cose che non vale la pena di raccontare, altre di poco conto ed altre ancora che sarebbe decisamente meglio non raccontare.
Durante la presentazione sarà servito un delizioso aperitivo
Ingresso gratuito


21.00 Teatro Piermarini Spettacolo teatrale IL MAESTRO MAGRO
Storie, canti, immagini dei favolosi anni Cinquanta Il teatro civile di Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli
Scheda spettacolo:
Tratto dal romanzo “Il maestro magro” di Gian Antonio Stella, edizioni Rizzoli
con        

Gian Antonio Stella voce narrante
Gualtiero Bertelli voce, fisarmonica e chitarra
la Compagnia delle Acque

Giuseppina Casarin voce
Sandra Mangini voce
Paolo Favorido tastiere
Michele Troncon batteria
e la partecipazione di

Maurizio Camardi saxofoni e flauto traverso
testi e ricerca iconografica Gian Antonio Stella
ricerca musicale Gualtiero Bertelli
musiche originali di Gualtiero Bertelli e Paolo Favorido

Gli anni duri e bellissimi dell’immediato dopoguerra attraverso l’avventura, dalla Sicilia al Polesine, dal Polesine a Venaria, di Osto e di Ines. Un viaggio di parole, immagini, cinegiornali Luce e canzoni nel passato più cupo e più allegro della nostra storia, in un paese che tornava a vivere e che finalmente vedeva calabresi e veneti, pugliesi e romagnoli mischiarsi insieme nella cintura torinese. Dove le bidonville e i condomini si riempirono di personaggi irresistibili dalle fantastiche vicende umane.
La rappresentazione prende dall’opera originaria soprattutto gli elementi di contesto che essa propone, raccontando in questo modo le diverse facce di un’Italia laboriosa e credulona, ottimista e disperata, povera e incantata dai segni del miracolo ormai alle porte.
C’è tutto questo nello spettacolo e viene raccontato dalle canzoni, rimbalza nelle immagini e nei cinegiornali, si dipana nel racconto dell’autore.
Per questo spettacolo Bertelli e Favorido hanno composto delle musiche originali; a queste prestano voce i saxofoni magici di Camardi e gli altri strumenti della Compagnia. Ma è l’intero impianto musicale che si modifica con il cambiamento d’epoca, di linguaggi, di tematiche, svelando una ricerca musicale sottile anche nelle diverse vocalità proposte .

L’intera rappresentazione gioca sulla sorpresa: immagini sconosciute di un mondo così vicino, canti quasi ignoti di grandi autori, racconti assolutamente veri ai margini dell’incredibile. Sono passati più o meno cinquant’anni da allora: è praticamente ieri eppure sembrano voci, storie, immagini… di un altro mondo.

Per i visitatori di Libriamo saranno estratti 5 biglietti omaggio tra coloro che compileranno la scheda all’ingresso della manifestazione. (Estrazione alle ora 19:00 presso la segreteria di Libriamo). I vincitori saranno resi noti durante “Un aperitivo con gli autori” presso il cafè letterario.


Per informazioni e prenotazioni : Segreteria Libriamo c/o Biblioteca Libero Bigiaretti Matelica (Mc) tel 0737/781830 fax 0737/781835 e-mail mariolina@comune.matelica.mc.it




permalink | inviato da il 13/12/2006 alle 9:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
LIBRIAMO MARCHE 2006. A Matelica (post autopromozionale n.2)
post pubblicato in Libri..Amo, il 11 dicembre 2006

16.30 Biblioteca Bigiaretti

Inaugurazione del XIII° Anno Accademico dell’ Università degli adulti “Città di Matelica”


Saluto autorità

Presentazione corsi

Sarà presentato nell’occasione  il libro “Dal profondo dell’anima” ( Gruppo editoriale Marche) di Giorgina Belforte

 

Scheda libro: “Le tradizioni, i tabù, i simboli legati alla nascita, la cultura, le radici della civiltà contadina che va scomparendo frettolosamente perché la tecnologia ha preso il posto della manualità e l’andar di fretta sta cancellando il vivere lento e armonioso che ci faceva assaporare e godere la bellezza della natura il ciclo delle stagioni e le mutazioni del tempo”.

*Giorgina Belfiore è nata a Matelica nel 1934. Dopo aver conseguito il diploma di ostetrica al Policlinico Umberto I° di Roma ha esercitato la professione dal 1955 al 1960 nella sua città. In seguito si è diplomata infermiera professionale alla scuola di Croce Rossa.

17.30 Cafè letterario

 

Pierfrancesco Giannangeli presenterà

Il libro "Un assassino qualunque" Fazi editore di Piernicola Silvis


Scheda libro
: Emanuele Rode è un ambizioso giornalista con la faccia da uomo qualunque, che negli anni Ottanta e Novanta dà la scalata al potere fino a diventare sindaco di una importante città del Nordest e poi ministro degli Esteri della Seconda Repubblica. Ma nell'84, in un viaggio di lavoro in Germania - durante il quale si avventura nella Reeperbahn, il quartiere a luci rosse di Amburgo - Rode assiste a uno spettacolo dove un bambino viene orrendamente torturato e ucciso dal vivo. L'episodio gli procura un trauma tale da lasciare emergere gradualmente la parte più malata e sadica della sua psiche. Rode diventa così un individuo dalle due personalità in perenne contrasto: scintillante e di successo quella pubblica, tragica e sanguinosa quella privata. Ed è su di lui infatti che si concentra il terribile sospetto di essere il Ratto, il serial killer dei bambini, l'uomo che è diventato per tutti l'incubo con cui convivere, il male che respira. Anni di indagini non portano a nulla: il Ratto non commette errori, è imprendibile. Ma uno psichiatra dagli ombrosi trascorsi e una spregiudicata poliziotta riescono, attraverso impressionanti sedute di ipnosi, a iniziare con l'assassino una tesissima partita a scacchi dagli imprevedibili sviluppi. Piernicola Silvis, qui al suo esordio, dipana la trama di un cupo e agghiacciante thriller psicologico, i cui fili si annodano perfettamente in una storia che tiene stretto alla gola il lettore dalla prima all'ultima pagina

 

*Piernicola Silvis é nato a Foggia nel 1954. E' primo dirigente della Polizia di Stato. In passato è stato capo della squadra mobile di Vicenza e capo di gabinetto della questura di Ancona. Un assassino qualunque è il suo primo romanzo.
* Pierfrancesco Giannangeli  laureato in filosofia, esperto di teatro, scrive per la pagina culturale del Messaggero, collabora con radio3.

 




permalink | inviato da il 11/12/2006 alle 18:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Cosa è stato LibriAmo?
post pubblicato in Libri..Amo, il 23 dicembre 2005
Ragazzi chi ha sfidato le intemperie, i disagi logistici, i treni, le montagne...e chi più ne ha più ne metta ha avuto la (s)fortuna di assistere ai primi gemiti di una bella manifestazione. "LibriAmo. Pagine da amare" è stato un mix di emozioni, di successi e di soddisfazioni. Ma non è tutto oro quello che luccica...ci sono state delle defezioni, dei problemi e delle "arrabbiature"...ma come dico spesso, questo è il bello della diretta.

Tre giorni faticosi (senza considerare il Pre e il Post) ma molto belli. Tanti amici mi/ci hanno dato una mano e supporto anche gratuito (sempre il benvenuto).

Scrivo questo riassunto proprio qui, sul mio blog, perchè è stato un protagonista della 3 giorni matelicese. Giuliano Gennaio, Franca Berbenni e poi tanti altri amici no blogger ma collegati a questo mondo. Potete controllare cosa è stato su www.libriamo.org a breve sarà aggiornato con il POST- LIBRIAMO, foto rassegna stampa e molto di più.

Grazie a tutti coloro che hanno fatto parte di questa avventura, un SOGNO CHE SI E' REALIZZATO!!!

Buon Natale



permalink | inviato da il 23/12/2005 alle 12:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
Una sola parola LIBRI..AMO
post pubblicato in Libri..Amo, il 13 dicembre 2005
Ci siamo quasi....leggete il programma!!! E fatemi sapere

www.libriamo.org



permalink | inviato da il 13/12/2005 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
Finalmente nasce...LibriAmo
post pubblicato in Libri..Amo, il 1 novembre 2005
Da quasi un anno era nell'aria...
Abbiamo le date e stiamo segnando nel calendario una serie di appuntamenti.
Nasce LibriAmo, la fiera del libro di Matelica 16-18 dicembre 2005

Un'esposizione degli editori marchigiani, di editori ospiti extra regione (per ora Sicilia e Toscana)
Spettacoli, presentazioni di libri, incontri con l'autore....e molte sorprese.

Siamo nel pieno dell'organizzazione.
Cerchiamo giovani autori, volontari per la manifestazione e idee stuzzicanti



permalink | inviato da il 1/11/2005 alle 16:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
I libri per le mie vacanze
post pubblicato in Libri..Amo, il 4 agosto 2005
Prima della partenza come sempre c'è il toto-libro!
Che cosa metto nella valigia?

Aspetto consigli ed entro domani...vi dirò la mia scelta!



permalink | inviato da il 4/8/2005 alle 14:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
vi regalo un video
post pubblicato in Libri..Amo, il 2 agosto 2005
Ragazzi da oggi sono veramente in ferie e venerdi si parte...

come primo regalo di relax vi segnalo questo video relaizzato da un matelicese per la presentazione del libro LA TORRE DI BABELE di Pino Scaccia ed. Halley Editrice.

E' davvero bello

http://80.21.88.50/videobabele_editrice.php



permalink | inviato da il 2/8/2005 alle 15:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La rivincita del libro: il libro batte 2 a 1 Internet e Tv
post pubblicato in Libri..Amo, il 6 giugno 2005

Dopo il boom di internet pare si viaggi in controtendenza. Dai dati emersi durante l’ultima fiera del libro di Torino il libro sta prendendo il posto dorato alle spese di internet e della tv. Bello! Interessante questo fenomeno dopo tanta tecnologia si torna alla carta stampata e si spegne la tv? No!

continua su www.liberlcafe.it




permalink | inviato da il 6/6/2005 alle 23:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
Pino Scaccia presenta la sua "Torre di Babele" a Matelica
post pubblicato in Libri..Amo, il 26 maggio 2005


Biblioteca Libero Bigiaretti- Comune di Matelica
ore 17:30

unincontro che saprà stupire e ammaliare chi verrà!
Pino Scaccia ha raccolto nel suo libro i suoi pensieri trasportati dal Blog su carta stampata.
Una bella avventura, un viaggio, una realtà a noi sconosciuta.

Vi ripropongo anche un mio vecchio post in merito.



permalink | inviato da il 26/5/2005 alle 10:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
Fuoco ci vuole
post pubblicato in Libri..Amo, il 13 maggio 2005


Questo è l'ennesimo arricchimento che ho avuto grazie alla mia partecipazione alla Fiera del Libro di torino. Questo libro che ho divorato durante il viaggio di ritorno, mi è stato dato in dono con una bellissima dedica (faremo sicuramente qualcosa MAX)

Uno scrivere giovane, fresco e dinamico.Come proittili colpiscono il lettore dove e quando vuole il narrante..al momento giusto! Un susseguirsi di pensieri e sensazioni vere, di amici accomunati da un importante filo conduttore e da una grande forza racchiusa nella loro importante amicizia. La musica di sottofondo, un delitto da compiere e poi un treno.
E poi...molto di più. Il libro di Max Giovagnoli è da "gustare"

Non prendete questa come una pubblicità progresso, ma come un suggerimento sentito!




permalink | inviato da il 13/5/2005 alle 23:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
Torino: Fiera del Libro e 3
post pubblicato in Libri..Amo, il 11 maggio 2005
Da un paio di giorni la fiera si è conclusa, ma il grande successo si sta commentando ora.
Una manifestazione sempre in crescita, per numero di visitatori, per personaggi che prendono parte agli incontri o come semplici visitatori. Appuntamenti su appuntamenti, provocatori di approfondimento o di promozione. Tutti per promuovere il libro, la lettura e il confronto di culture e posizioni.

I numerosi incontri di Lingua Madre hanno offerto spunti interessanti di confrontro tra culture e personaggi di spicco di altre realtà culturali, politiche e religiose...a volte lontane dalle nostre idee italo-europee-occidentali!

I personaggi che fanno denuncia come la Guzzanti sono sempre super gettonate
I vip della tv idem
Zelig un fiume in piena
I colossi del libro fanno grandi presenze
Piccoli autori crescono
La partecipazione commuove: passare alle casse e  vedere persone e persone in fila è bellissimo vedere gente he gironzola per gli stand sino alle 23 lo è altrettanto
Vedere molti ragazzi alla ricerca del titolo perduto
vedere mille e mille tipologie di lettori

secondo me c'è una sola ed unica conclusione: il libro accomuna tutti.

Passare e vivere Torino in questi giorni è stupendo.



permalink | inviato da il 11/5/2005 alle 23:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
2005: libri libri libri
post pubblicato in Libri..Amo, il 8 maggio 2005
sarà che è una delle mie più grandi passioni, ma la lettura, i libri e tutto ciò che gli gira intorno è per me speciale.

Qust'anno la fiera registra grandi presenze, e se le merita.
I prodotti, sono buoni a parte delle eccezioni varie...
Grande presenza "PAPALE" di prima e poi
Molte inflenze africane, in racconti, foto e poesie
Intercultura e multicultura della "lingua madre"
presentazioni accurate e importanti

e per il momento questa è la mia fiera...




permalink | inviato da il 8/5/2005 alle 1:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
Mattei chi è costui?
post pubblicato in Libri..Amo, il 21 dicembre 2004

Avete mai sentito parlare di lui? Cosa ha fatto in Italia e per l'Italia? Cosa è rimasto del suo operato?

Ho ripreso in mano il libro scritto dal giornalista Carlo Maria Lomartire dal titolo "MATTEI. Storia di un italiano che sfidò i signori del petrolio"

Un bel libro, che fa conoscere un Mattei che va oltre la sua misteriosa fine.

Scorci della mia città e dei suoi personaggi sono nel libro e leggerli fa un certo effetto!

Volete un consiglio?
Da leggere



permalink | inviato da il 21/12/2004 alle 22:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
E' andata! Mundial e Email sono presentati
post pubblicato in Libri..Amo, il 17 dicembre 2004

Ci stiamo organizzando per la cena!!!!

Ragazzi è stato un successone un super Marione ha presentato i suoi due libri!

Una bella platea!

Tanta soddisfazione!

 

Grazie a tutti




permalink | inviato da il 17/12/2004 alle 19:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
CI SIAMO...
post pubblicato in Libri..Amo, il 17 dicembre 2004
Ci siamo tra non molto inizierà la presentazione di due libri. Un incontro contro ogni pensiero "jella" (venerdì 17, ore 17) con tanti amici che hanno ideato il tutto!

Chi non ci sarà...



permalink | inviato da il 17/12/2004 alle 15:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Email Mundial...si presentano a Matelica
post pubblicato in Libri..Amo, il 14 dicembre 2004
Venerdì 17 dicembre ore 17.oo
Sala Consiliare
Piazza E.Mattei

Mario Adinolfi
presenterà le sue opere

EMAIL - Lettera dalla generazione invisibile
MUNDIAL o della perdita dell'innocenza

Introduzione a cura
sen.Mario Cavallaro
Presenzieranno:
Casa Editrice, Halley editrice
Halley Informatica
Amministrazione Comunale



permalink | inviato da il 14/12/2004 alle 15:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Sfoglia dicembre       
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca