.
Annunci online

Sogni,Idee e passioni. La vita deve essere un mix dei tre condita con amore e serenità!
La bellissima lettera del Sindaco sulle mie dimissioni
post pubblicato in Diario, il 17 gennaio 2009
 Precedute da un cordiale colloquio personale intercorso nella sede comunale con il Sindaco Patrizio Gagliardi, il giorno 12 gennaio u.s. sono state rassegnate le dimissioni da Assessore alla Cultura e Servizi Sociali da parte di Fabiola Santini. La giunta comunale nella seduta del 13 gennaio, seppur con rammarico ha  accettato la decisione assunta dall’Assessore Santini manifestando un  sincero ringraziamento per l’opera svolta in questi anni.
Divulghiamo di seguito il testo della lettera delle dimissioni ed un  breve nota del Sindaco Gagliardi:
Sono sinceramente dispiaciuto, ma comprendo le motivazioni, e ringrazio l’assessore Fabiola Santini per la correttezza e la procedura adottate nel rassegnare le sue dimissioni dal mio esecutivo.
Non sono ipocrita, e non posso quindi nascondere, l’amarezza che provo a registrare l’abbandono di uno dei collaboratori più stretti, di una persona a cui ho dato fiducia sin dagli esordi di Alternativa per Matelica ed a cui sono legato da un sincero rapporto di amicizia. Quando nel 1999, all’indomani dello strepitoso  successo elettorale alle amministrative, mi trovai a dover dipanare la non facile matassa della ripartizione degli incarichi in giunta, non ebbi esitazione a concedere fiducia a lei, una giovane volenterosa ma inesperta,  sollevando generale sorpresa e qualche malumore tra gli alleati. Una fiducia che è stata ampiamente ripagata in questi lunghi dieci anni di attività amministrativa a favore della nostra città. La sua scelta di chiarezza politica le fa onore, e sia io che l’intera maggioranza apprezziamo la sincerità e la trasparenza con la quale ce l’ha rappresentata. Sia nella  lettera di dimissioni che nell’incontro chiarificatore che l’ha preceduta, l’Assessore Santini ha precisato che la sua scelta non era legata a divergenze sull’attività dell’Amministrazione comunale ma bensì ad una questione di coerenza rispetto alla sua scelta di aderire in modo pieno al Partito Democratico. Nell’accettare le sue dimissioni, sento il dovere di ringraziare Fabiola per la collaborazione, l’impegno, la passione e la responsabilità con le quali ha portato avanti il suo incarico in questi anni di attività amministrativa. Da domani diventeremo inevitabilmente  avversari politici, è naturale, inevitabile! Sono altresì certo che,  le battaglie che ci vedranno contrapposti in futuro, saranno ispirate al rispetto ed alla correttezza che hanno caratterizzato i nostri rapporti in tutti questi anni di stretta collaborazione.

Patrizio Gagliardi
La mia lettera di dimissioni al Sindaco
post pubblicato in Diario, il 13 gennaio 2009
 Caro Sindaco,
come ben tu sai e come è noto ai colleghi della giunta, ho assunto da tempo e alla luce del sole la decisione di aderire al progetto politico del Partito Democratico, partecipando attivamente alle fasi di costituzione dello stesso sia negli organi regionali che in quelli locali.
Poiché le divergenti scelte politiche dei componenti dell’amministrazione sono oramai evidenti ed è stato avviato a livello locale e provinciale il percorso per la formazione di una lista nella quale il PD avrà un ruolo importante ed al quale io ho dato la mia personale disponibilità, ritengo, per ragione di correttezza e lealtà, di dover rimettere nelle tue mani il mandato di assessore a suo tempo affidatomi.
Ti sono grata per l’occasione fornitami di svolgere un servizio alla mia città e mi auguro di averlo portato avanti con responsabilità, ti assicuro di averlo fatto con assoluta passione,
cordialmente saluto.
Fabiola Santini
Matelica 12 gennaio 2009
a matelica le primarie?
post pubblicato in Diario, il 25 giugno 2008
abbiamo ormai raggiunto il traguardo dell'ultimo anno.tra pochi mesi inizia il semestre bi nco di normale amministrazione e stanno diventando fittissimi gli incontri per le prossime amministrative. che accadrà? mah..un bel mistero...o forse no? e se si facessero le primarie (x tutti gli schieramenti ovviamente !). qualcuno forse ha paura di questo strumento di democrazia partecipata? io nn l'avrei
commenti "afosi" sul mio blog
post pubblicato in Diario, il 25 giugno 2008
sarà il caldo o sarà l'afa xò mi domando...perché nn commentate, stuzzicate, proponete qualcosa? le visite ci sono, ma siete tutti silenziosi. nn voglio peccarevdi presunzione...ma a volte ci sono gli argomenti ma tutti zitti. mmmmmmmm sono controllata....ma in silenzio? forza fatevi sotto sono pronta al confronto! vi aspetto....anche anonimi

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "matelica " "fabiolasantini"

permalink | inviato da fabiolasantini il 25/6/2008 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
ma cosa vorrà veramente?
post pubblicato in Diario, il 23 giugno 2008
stasera la domanda è....Ma il "popolo" cosa vuole veramente?

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "popolo" "fabiolasantini"

permalink | inviato da fabiolasantini il 23/6/2008 alle 22:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Pd Marche...ci siamo? 10 novembre 2007
post pubblicato in Politichese, il 31 ottobre 2007
Io ad un numero "privato" non rispondo quasi mai...poco fa l'ho fatto...per fortuna!! 

"Pronto?"
"Si.."
"Fabiola?"
"Si..."
"Chiamo dal Pd regionale tieniti libera per il 10 novembre...ora e luogo da definire, ci sentiamo per email"
"ok grazie mille arrivederci"

Beh per fortuna che ho risposto altrimenti avrei saputo di questa cosa l'anno del mai!!!!

Ci sarò...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "fabiolasantini" "pd" "marche"

permalink | inviato da fabiolasantini il 31/10/2007 alle 16:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
E' NATO IL COMITATO "SI PUO' FARE - MARCHE" PER MARIO ADINOLFI
post pubblicato in Politichese, il 3 settembre 2007
ANCHE NELLE MARCHE IL COMITATO "SI PUO' FARE" PER IL CANDIDATO ALLA SEGRETERIA DEL PD MARIO ADINOLFI

Nasce ufficialmente il Comitato "Si può fare" della Regione Marche. Il comitato nasce dalla volontà di appoggiare il candidato alla segreteria del nascente Partito Democratico Mario Adinolfi.

La candidatura di Adinolfi molto sentita nella fascia degli Under 40 è molto apprezzata anche dagli over è volta a dar voce ad un'intera generazione che si sente abbandonata, " Ventotto milioni di italiani hanno meno di quarant'anni,su oltre trecento eletti in Parlamento, l'Ulivo non ha in rappresentanza di questi 28 milioni di cittadini neanche un eletto. – afferma Adinolf i- A questo "genocidio politico" generazionale, non si può rispondere con un tentativo di cooptazione, come quello di fantomatiche liste under 30 in appoggio agli esponenti più in vista del futuro Partito democratico. Ora è il momento di correre il rischio. Altrimenti ogni trattativa sulle pensioni, ogni mancata trattativa su ammortizzatori sociali e nuove garanzie nel mondo del lavoro, ogni nuova elezione, saranno luoghi dove un intero segmento del tessuto sociale (non "i giovani", ma le energie migliori di questo paese) verrà sistematicamente ignorato, imbrogliato, umiliato. "

Chi è Mario Adinolfi? " Ho 36 anni,giornalista professionista dal 1997 dopo otto anni e mezzo da precario, laureato in storia ,sono stato un giovanissimo militante della Dc, fino al suo scioglimento nel 1993. Sono stato un dirigente nazionale del Ppi, fino alle mie dimissioni da ogni incarico il 15 gennaio 2001. Da quasi sette anni insieme ad altri amici animo il movimento chiamato Democrazia Diretta e la sua filiazione web, Generazione U, nata il 6 maggio 2006 per riunire tutti i blogger interessati alla genersi del Partito democratico"

Il comitato si impegnerà anche nella diffusione degli interventi del candidato Mario Adinolfi e del comitato nazionale affinché ci sia una pluralità di informazione anche nella nostra Regione Marche. Per prendere contatti con il comitato si può inviare un'email all'indirizzo sipuofare.marche@gmail.com

Domenica, 37°,firme...Mario ma che ce fai fa?!!
post pubblicato in Politichese, il 30 luglio 2007
credetemi con il sole a picco sulla macchina all'una, quando ogni essere vivente si nasconde nella tana e cerca un po' di fresco...noi (io, il mio braccio destro e sinistro, e il grande CAPO CAMPAGNA http://marcodeamici.ilcannocchiale.it  ) ci siamo dati appuntamento all'uscita dell'autostrada A14 Civitanova Marche. Fermi e sofferenti sotto il sole abbiamo atteso l'arrivo di alcuni fogli da Ancona, che sono andati ad aggiungersi a quelli venuti dalla montagna e dalla collina (Matelica e non solo), un rapido sguardo....ci siamo. Siamo oltre le 100 firme!!!! E vai......

Beh un bel piatto di spaghetti allo scoglio ce lo siamo meritato :-)

A Mario...che ce fai fà???!!!

Poi ci siamo detti per Mario...SI PUO' FARE!!!

Ragazzi ora siamo alla fese 2...ma pensiamoci dopo le 17 di stasera.

Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno dato una mano in questa raccolta di firme: siete stati fantastici!
Mario Adinolfi secondo me...
post pubblicato in Politichese, il 21 luglio 2007
 Ho deciso di dare una mano ad un progetto e ad un amico, un uomo un eterno ragazzo che ci mette la faccia in quello che fa e in quello che crede.

Vorrei farvi capire chi è mario e la forza del suo progetto che poi deve essere il progetto di tutti noi.
Probabilmente non in molti conoscono i suoi progetti e le sue scommesse, le sue vittorie e lo porte in faccia (il rischio di chi ci mette la faccia) ma sono state per me molto emozionanti.

L'ho conosciuto così per caso per la comune passione per la comunicazione e il giornalismo, per caso mi è capitata tra le mani la sua rivista che tanto tempo fa scriveva e dirigeva e poi ho visto la nascita del suo quotidiano e poi via via tanti e tante altre cose.
Elencarle? Ve ne accenno qualcuna: MediaJob e Media Quotidiano, Democrazia Diretta, La pubblicazione di Email -Mundial e Il conclave. Poi le sue campagne elettorali, le regionali 2005 e infine Generazione U.
Tutte all'insegna dell'impegno e della partecipazione della così detta GENERAZIONE INVISIBILE.
Beh ora abbiamo una grande opportunità, diventare visibili e fare ascoltare la nostra voce, piano piano grazie a lui e a tutti coloro che seguono e credono nei suoi progetti ci stiamp riuscendo.

Mario, Marione per gli amici è un ragazzo come altri, con il pallino dell'impegno e di una rivoluzione generazionale per il nostro paese, utile e necessaria per il nostro futuro e non solo. Un po' bastiancontrario a volte ma un genio della comunicazione, blogger seguitissimo e conduttore e ideatori di programmi televisi e radiofonici. Ma non mi basta un post per parlare di lui...

Con la sua candidatura alla guida del Pd abbiamo grandi opportunità e dobbiamo crederci.
Possiamo essere dei veri protagonisti in questo grande passaggio epocale, Il partito democratico è e vuole essere un partito nuovo, dove la base è il perno fondamentale. L'ascolto dei veri bisogni dei cittadini, le vere priorità per il presente per una garanzia del nostro futuro.

Leggete il suo  programma (l'ormai celebre Cento, due, zero) e vi renderete conto che dobbiamo impegnarci. Vale la pena esserci.

Per tutti coloro che vogliono essere parte attiva in questo bellissimo progetto adinolfi2007@gmail.com (mandate la vostra disponibilità e sarete subito contattati) e  anche per proporsi come candidati basta scrivere a adinolfi2007@gmail.com

Per i marchigiani che vogliono impegnarsi basta contattarmi santinifabiola@gmail.com

mettiamoci la faccia...ne vale la pena!!!
Per chi il 14 ottobre vuole scommettere...pesante
post pubblicato in Diario, il 18 luglio 2007
grande Mario



si inizia la ricerca di firme ragazzi. Se volete aiutare il super candidato scrivete nome, cognome e recapito tel a adinolfi2007@gmail.com

leggi alcune notizie sulla candidatura di Mario Adinolfi http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it 

http://www.rainews24.rai.it/stampa.asp?newsid=72017
http://www.agi.it/politica/notizie/200707181512-pol-rt11140-art.html
http://www.adnkronos.com/IGN/Politica/?id=1.0.1116845078
lode al sito www.ledemocratiche.it
post pubblicato in Politichese, il 12 luglio 2007
Non sono particolarmente propensa alle quote rosa che mi danno il sapore di un "razzismo" di convenienza a volte ma sono sicuramente convinta che la politica dovrebbe guardare un po' più verso il rosa per tanti motivi ( e non perchè sono di parte).

Nel breve ma lungo cammino verso il fantomatico??! Pd vi segnalo questo sito, una bella piattaforma di scambio "democratico" tra donne.

 


Sfoglia dicembre        febbraio
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca