.
Annunci online

Sogni,Idee e passioni. La vita deve essere un mix dei tre condita con amore e serenità!
La bellissima lettera del Sindaco sulle mie dimissioni
post pubblicato in Diario, il 17 gennaio 2009
 Precedute da un cordiale colloquio personale intercorso nella sede comunale con il Sindaco Patrizio Gagliardi, il giorno 12 gennaio u.s. sono state rassegnate le dimissioni da Assessore alla Cultura e Servizi Sociali da parte di Fabiola Santini. La giunta comunale nella seduta del 13 gennaio, seppur con rammarico ha  accettato la decisione assunta dall’Assessore Santini manifestando un  sincero ringraziamento per l’opera svolta in questi anni.
Divulghiamo di seguito il testo della lettera delle dimissioni ed un  breve nota del Sindaco Gagliardi:
Sono sinceramente dispiaciuto, ma comprendo le motivazioni, e ringrazio l’assessore Fabiola Santini per la correttezza e la procedura adottate nel rassegnare le sue dimissioni dal mio esecutivo.
Non sono ipocrita, e non posso quindi nascondere, l’amarezza che provo a registrare l’abbandono di uno dei collaboratori più stretti, di una persona a cui ho dato fiducia sin dagli esordi di Alternativa per Matelica ed a cui sono legato da un sincero rapporto di amicizia. Quando nel 1999, all’indomani dello strepitoso  successo elettorale alle amministrative, mi trovai a dover dipanare la non facile matassa della ripartizione degli incarichi in giunta, non ebbi esitazione a concedere fiducia a lei, una giovane volenterosa ma inesperta,  sollevando generale sorpresa e qualche malumore tra gli alleati. Una fiducia che è stata ampiamente ripagata in questi lunghi dieci anni di attività amministrativa a favore della nostra città. La sua scelta di chiarezza politica le fa onore, e sia io che l’intera maggioranza apprezziamo la sincerità e la trasparenza con la quale ce l’ha rappresentata. Sia nella  lettera di dimissioni che nell’incontro chiarificatore che l’ha preceduta, l’Assessore Santini ha precisato che la sua scelta non era legata a divergenze sull’attività dell’Amministrazione comunale ma bensì ad una questione di coerenza rispetto alla sua scelta di aderire in modo pieno al Partito Democratico. Nell’accettare le sue dimissioni, sento il dovere di ringraziare Fabiola per la collaborazione, l’impegno, la passione e la responsabilità con le quali ha portato avanti il suo incarico in questi anni di attività amministrativa. Da domani diventeremo inevitabilmente  avversari politici, è naturale, inevitabile! Sono altresì certo che,  le battaglie che ci vedranno contrapposti in futuro, saranno ispirate al rispetto ed alla correttezza che hanno caratterizzato i nostri rapporti in tutti questi anni di stretta collaborazione.

Patrizio Gagliardi
La mia lettera di dimissioni al Sindaco
post pubblicato in Diario, il 13 gennaio 2009
 Caro Sindaco,
come ben tu sai e come è noto ai colleghi della giunta, ho assunto da tempo e alla luce del sole la decisione di aderire al progetto politico del Partito Democratico, partecipando attivamente alle fasi di costituzione dello stesso sia negli organi regionali che in quelli locali.
Poiché le divergenti scelte politiche dei componenti dell’amministrazione sono oramai evidenti ed è stato avviato a livello locale e provinciale il percorso per la formazione di una lista nella quale il PD avrà un ruolo importante ed al quale io ho dato la mia personale disponibilità, ritengo, per ragione di correttezza e lealtà, di dover rimettere nelle tue mani il mandato di assessore a suo tempo affidatomi.
Ti sono grata per l’occasione fornitami di svolgere un servizio alla mia città e mi auguro di averlo portato avanti con responsabilità, ti assicuro di averlo fatto con assoluta passione,
cordialmente saluto.
Fabiola Santini
Matelica 12 gennaio 2009
Caro Walter sotto l'albero...fai un regalo al PD
post pubblicato in Diario, il 18 dicembre 2008
Lo so che è dura lasciare un bel progetto come quello del Pd, primo segretario di quello che può essere un partito nuovo, democratico e innovativo...purtroppo alle elezioni non è andata bene nè prima nè dopo!!! Ha vinto la politica degli slogan e noi non abbiamo convinto. Allora sotto l'albero decidiamo di cambiare veramente inserendo persone nuove con idee nuove e forti. Io a Babbo Natale chiedo il tuo successore (mica devi sparire per sempre....fai da supporto).

Caro Babbo Natele vorrei come segretario del Pd (2 opzioni):
SuperMario Adinolfi...il vero volto nuovo del PD
IDEE NUOVE, GIOVANI e garantista di un vero Ricambio Generazionale


e poi lei SuperAnna
conservatrice al punto giusto, DONNA (ed è importante) e pugno duro quando serve...
Sarà ora di fare "Mea culpa?"
post pubblicato in Politichese, il 17 giugno 2008
Beh i risultati della Sicilia lasciano pochi commenti...forse è il caso di darsi una svegliata e togliersi i para occhi e decidersi a cambiare? A Walterrrrrrr forse hai sbagliato qualche calcolo? Ti sei voluto contornare di soliti noti? Ecco qua il risultato....Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaa
Ora serve un taglio netto, un cambio radicale per riemergere!!!!
1- rinnovo della classe dirigente
2- spazio ai giovani
3- spazio alle nuove idee

vogliamo un partito nuovo? FACCIAMOLO!!!!!!
Analisi del voto???!!! Ancora????
post pubblicato in Politichese, il 26 maggio 2008
Sono passati 40 giorni, un mese e mezzo fa berlusconi è diventato presidente del Consiglio, un mese fa Roma ha perso con Rutelli....forse è ora che ci svegliamo e capiamo una volta per tutte che abbiamo perso. Abbiamo perso...e di un bel po'. Non voglio essere disfattista, ma abbiamo perso. Ci siamo impegnati, ma abbiamo perso. In tanti ci hanno dato fiducia, ma abbiamo perso. Mettiamoci l'anima in pace...ABBIAMO PERSO.
Non si possono passare ore e ore in assemblee regionali a parlare dell'analisi del voto caxxo abbiamo perso! Svegliamoci, la politica del "volemoce bene" e del "se po fa" va bene, ma svecchiamoci forse i nostri elettori (ex?) vogliono questo. Finiamola di preservare i posti alle solite persone, è ora di finirla, Walterone ci ha provato...ma non ha avuto il fegato di farlo fino in fondo. Per esempio...nelle Marche, storica roccaforte del centrosinistra, perchè ha messo al sicuro solo i soliti noti?, perchè nelle prime file non ha inserito un giovane come ha fatto in Campania o in Lazio? Perchè non ha cercato di svecchiare anche la nostra regione?
Abbiamo perso, abbiamo parlato di tante cose...ARIA FRITTA!!!! Si perchè in faccia nessuno lo ha detto a nessuno. Io apprezzo il lavoro del nostro segretario regionale, ma forse doveva alzare un po' la voce e creare una sorta di regione modello, allora avremmo vinto pur perdendo.
Abbiamo perso perchè le persone si sono rotte le scatole di vedere o nomi sconosciuti o nomi che vedono già da 4-5-6 elezioni come sindaci-consiglieri in regione, in provincia, alla Camera o al Senato. E' mancato quello sprint che è nella natura del pd (almeno spero). Questo c'ha fatto perdere ma l'ipocrisia di molti non lo fa emergere!!!!
E' assurdo! Mo...vogliamo pensà al domani e la famo finita di piangerci addoss???
O vi piace l'aria fritta?

scusate lo sfogo...ma non se ne può più!!!
Il pd deve andare avanti, ma gettando in mare qualche "peso" di troppo!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "pd" "marche"

permalink | inviato da fabiolasantini il 26/5/2008 alle 22:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
VOTA WALTER VOTA WALTER !!??
post pubblicato in Politichese, il 26 marzo 2008
Questo video è davvero carino

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "veltroni" "voto" "pd" YMCA"

permalink | inviato da fabiolasantini il 26/3/2008 alle 22:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
SI PUO' FARE, SI PUO' FARE....tranquilli
post pubblicato in Politichese, il 17 febbraio 2008
WalterObama
post pubblicato in Politichese, il 7 febbraio 2008
e si...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Wveltroni" "obama" "elezioni" "pd"

permalink | inviato da fabiolasantini il 7/2/2008 alle 16:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
e alla fine.....
post pubblicato in Politichese, il 4 febbraio 2008
e alla fine anche lui mollò..il buon vecchio Marini avrà sicuramente pensato "ma chi me lo fa fa'?"
Se per questo l'ho pensato pure io...e a volte penso anche io "ma chi me lo fa fa'?", oggi pure per me è stata una giornata di trattative...io forse sono troppo democratica. Però mi domando...sarò troppo illusa?
Sembra un pensiero contorto? no...è solo uno sfogo post trattative
Pardon


ps. domenica si vota a Matelica per il coordinamento cittadino del Pd :-)
cronaca dall'assemblea provinciale
post pubblicato in Politichese, il 24 novembre 2007
Alle 9 e qualche minuto il Presidente dell'assemblea Giulio Silenzi da il via alle danze, in tutte le province in contemporanea si decide il nuovo coordinatore provinciale. Negli ultimi giorni sono state tante le cose dette dai giornali. Il nuovo, il vecchio, società civile o il politico "stagionato".
In quasi tutte le province marchigiane ci sarà un testa a testa (Solo Pesaro ha un candidato unico), a Macerata due i contendenti Mario Cavallaro e Maria Principi, l'esperienza e la novità.
Io sono una ferma sostenitrice di fare posto alle novità, ai giovani e quindi a coloro che hanno scommesso molto sul pd, ma sono fermamente convinta che in questa fase sia indispensabile una guida, che possa fare da collante con l'esecutivo nazionale e regionale. Quindi la mia scelta è andata su Mario.
Dopo un breve saluto dei due candidati-coordinatori si sono susseguiti tanti interventi molti scontati, molte prime volte, molte parole di veltronaniana investiura, ma tutte apprezzabili.
Ne ho appuntate alcune:
-innovazione
-impegno
-novità
-ricambio
-partito nuovo

solo alla file:
-giovani
e su questo parlerò poi....

l'60% degli interventi hanno riportato questa fatidica parola "correnti"
La paura delle correnti (per giunta sempre esistite nei partiti della prima e della seconda repubblica)
Molti hanno paura che prima o poi si possano creare delle correnti diverse all'interno del Pd, e se già ci fossero? Come fare?

Dpo i fiumi di parole i voti 25 a 17 per Mario Cavallaro (fecendo due conti potrebbero sembrare riconducibili a due "correnti" ma lasciamo il beneficio del dubbio....)

Buon lavoro Mario

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "pd macerata" "pd" "pd marche"

permalink | inviato da fabiolasantini il 24/11/2007 alle 23:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Pd Marche...ci siamo? 10 novembre 2007
post pubblicato in Politichese, il 31 ottobre 2007
Io ad un numero "privato" non rispondo quasi mai...poco fa l'ho fatto...per fortuna!! 

"Pronto?"
"Si.."
"Fabiola?"
"Si..."
"Chiamo dal Pd regionale tieniti libera per il 10 novembre...ora e luogo da definire, ci sentiamo per email"
"ok grazie mille arrivederci"

Beh per fortuna che ho risposto altrimenti avrei saputo di questa cosa l'anno del mai!!!!

Ci sarò...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "fabiolasantini" "pd" "marche"

permalink | inviato da fabiolasantini il 31/10/2007 alle 16:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Un incontro molto interessante di qualche tempo fa
post pubblicato in Diario, il 29 ottobre 2007
 <!-- Radioradicale: inizio badge --><object class="flash_badge" classid='clsid:d27cdb6e-ae6d-11cf-96b8-444553540000' codebase='http://fpdownload.macromedia.com/pub/shockwave/cabs/flash/swflash.cab#version=7,0,0,0' width='100%' height='170'><param name='allowScriptAccess' value='always' /><param name='movie' value='http://www.radioradicale.it/misc/scheda_av_badge.swf' /><param name='scale' value='noscale' /><param name='FlashVars' value='path=http://www.radioradicale.it/scheda/flash/197215'><embed class="flash_badge" src='http://www.radioradicale.it/misc/scheda_av_badge.swf' scale='noscale' width='100%' height='170' allowScriptAccess='always' type='application/x-shockwave-flash' pluginspage='http://www.macromedia.com/go/getflashplayer' FlashVars='path=http://www.radioradicale.it/scheda/flash/197215' /></embed></object><!-- Radioradicale: fine badge -->

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. "generazioneU" "pd"

permalink | inviato da fabiolasantini il 29/10/2007 alle 23:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
E' NATO IL COMITATO "SI PUO' FARE - MARCHE" PER MARIO ADINOLFI
post pubblicato in Politichese, il 3 settembre 2007
ANCHE NELLE MARCHE IL COMITATO "SI PUO' FARE" PER IL CANDIDATO ALLA SEGRETERIA DEL PD MARIO ADINOLFI

Nasce ufficialmente il Comitato "Si può fare" della Regione Marche. Il comitato nasce dalla volontà di appoggiare il candidato alla segreteria del nascente Partito Democratico Mario Adinolfi.

La candidatura di Adinolfi molto sentita nella fascia degli Under 40 è molto apprezzata anche dagli over è volta a dar voce ad un'intera generazione che si sente abbandonata, " Ventotto milioni di italiani hanno meno di quarant'anni,su oltre trecento eletti in Parlamento, l'Ulivo non ha in rappresentanza di questi 28 milioni di cittadini neanche un eletto. – afferma Adinolf i- A questo "genocidio politico" generazionale, non si può rispondere con un tentativo di cooptazione, come quello di fantomatiche liste under 30 in appoggio agli esponenti più in vista del futuro Partito democratico. Ora è il momento di correre il rischio. Altrimenti ogni trattativa sulle pensioni, ogni mancata trattativa su ammortizzatori sociali e nuove garanzie nel mondo del lavoro, ogni nuova elezione, saranno luoghi dove un intero segmento del tessuto sociale (non "i giovani", ma le energie migliori di questo paese) verrà sistematicamente ignorato, imbrogliato, umiliato. "

Chi è Mario Adinolfi? " Ho 36 anni,giornalista professionista dal 1997 dopo otto anni e mezzo da precario, laureato in storia ,sono stato un giovanissimo militante della Dc, fino al suo scioglimento nel 1993. Sono stato un dirigente nazionale del Ppi, fino alle mie dimissioni da ogni incarico il 15 gennaio 2001. Da quasi sette anni insieme ad altri amici animo il movimento chiamato Democrazia Diretta e la sua filiazione web, Generazione U, nata il 6 maggio 2006 per riunire tutti i blogger interessati alla genersi del Partito democratico"

Il comitato si impegnerà anche nella diffusione degli interventi del candidato Mario Adinolfi e del comitato nazionale affinché ci sia una pluralità di informazione anche nella nostra Regione Marche. Per prendere contatti con il comitato si può inviare un'email all'indirizzo sipuofare.marche@gmail.com

Domenica, 37°,firme...Mario ma che ce fai fa?!!
post pubblicato in Politichese, il 30 luglio 2007
credetemi con il sole a picco sulla macchina all'una, quando ogni essere vivente si nasconde nella tana e cerca un po' di fresco...noi (io, il mio braccio destro e sinistro, e il grande CAPO CAMPAGNA http://marcodeamici.ilcannocchiale.it  ) ci siamo dati appuntamento all'uscita dell'autostrada A14 Civitanova Marche. Fermi e sofferenti sotto il sole abbiamo atteso l'arrivo di alcuni fogli da Ancona, che sono andati ad aggiungersi a quelli venuti dalla montagna e dalla collina (Matelica e non solo), un rapido sguardo....ci siamo. Siamo oltre le 100 firme!!!! E vai......

Beh un bel piatto di spaghetti allo scoglio ce lo siamo meritato :-)

A Mario...che ce fai fà???!!!

Poi ci siamo detti per Mario...SI PUO' FARE!!!

Ragazzi ora siamo alla fese 2...ma pensiamoci dopo le 17 di stasera.

Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno dato una mano in questa raccolta di firme: siete stati fantastici!
Mario Adinolfi secondo me...
post pubblicato in Politichese, il 21 luglio 2007
 Ho deciso di dare una mano ad un progetto e ad un amico, un uomo un eterno ragazzo che ci mette la faccia in quello che fa e in quello che crede.

Vorrei farvi capire chi è mario e la forza del suo progetto che poi deve essere il progetto di tutti noi.
Probabilmente non in molti conoscono i suoi progetti e le sue scommesse, le sue vittorie e lo porte in faccia (il rischio di chi ci mette la faccia) ma sono state per me molto emozionanti.

L'ho conosciuto così per caso per la comune passione per la comunicazione e il giornalismo, per caso mi è capitata tra le mani la sua rivista che tanto tempo fa scriveva e dirigeva e poi ho visto la nascita del suo quotidiano e poi via via tanti e tante altre cose.
Elencarle? Ve ne accenno qualcuna: MediaJob e Media Quotidiano, Democrazia Diretta, La pubblicazione di Email -Mundial e Il conclave. Poi le sue campagne elettorali, le regionali 2005 e infine Generazione U.
Tutte all'insegna dell'impegno e della partecipazione della così detta GENERAZIONE INVISIBILE.
Beh ora abbiamo una grande opportunità, diventare visibili e fare ascoltare la nostra voce, piano piano grazie a lui e a tutti coloro che seguono e credono nei suoi progetti ci stiamp riuscendo.

Mario, Marione per gli amici è un ragazzo come altri, con il pallino dell'impegno e di una rivoluzione generazionale per il nostro paese, utile e necessaria per il nostro futuro e non solo. Un po' bastiancontrario a volte ma un genio della comunicazione, blogger seguitissimo e conduttore e ideatori di programmi televisi e radiofonici. Ma non mi basta un post per parlare di lui...

Con la sua candidatura alla guida del Pd abbiamo grandi opportunità e dobbiamo crederci.
Possiamo essere dei veri protagonisti in questo grande passaggio epocale, Il partito democratico è e vuole essere un partito nuovo, dove la base è il perno fondamentale. L'ascolto dei veri bisogni dei cittadini, le vere priorità per il presente per una garanzia del nostro futuro.

Leggete il suo  programma (l'ormai celebre Cento, due, zero) e vi renderete conto che dobbiamo impegnarci. Vale la pena esserci.

Per tutti coloro che vogliono essere parte attiva in questo bellissimo progetto adinolfi2007@gmail.com (mandate la vostra disponibilità e sarete subito contattati) e  anche per proporsi come candidati basta scrivere a adinolfi2007@gmail.com

Per i marchigiani che vogliono impegnarsi basta contattarmi santinifabiola@gmail.com

mettiamoci la faccia...ne vale la pena!!!
lode al sito www.ledemocratiche.it
post pubblicato in Politichese, il 12 luglio 2007
Non sono particolarmente propensa alle quote rosa che mi danno il sapore di un "razzismo" di convenienza a volte ma sono sicuramente convinta che la politica dovrebbe guardare un po' più verso il rosa per tanti motivi ( e non perchè sono di parte).

Nel breve ma lungo cammino verso il fantomatico??! Pd vi segnalo questo sito, una bella piattaforma di scambio "democratico" tra donne.

 


Sfoglia dicembre        febbraio
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca